haiku del mattino

Una piccola selezione di Haiku dello stesso autore, scritti ogni mattino.
Un modo per iniziare la giornata con la poesia nel cuore.
Un piccolo momento di meditazione e di contemplazione.

 

Come si scrive un haiku? 

lo dico con un Senryu

 

Cerco parole
Sfogliandole una ad una

come petali

(lg)

 

(per aiutare nella lettura, abbiamo aggiunto il Kigo o il piccolo Kigo all'inizio)

Haiku del Mattino - primavera

 

Era Bruciato

Ma il tiglio nel giardino
E' rifiorito

(lg)

 

Haiku del Mattino - Estate

 

Il fiore non sa
Quanto sia difficile

Perciò, lì, vive

(lg)

 

Haiku del Mattino - Primavera

 

Pioggia gelata
Sui fiori di ciliegio
Inverno restìo

(lg)

 

Haiku del Mattino - Primavera

 

La testa ritta
Sfidano il temporale
Le pratoline

(lg)

 

Haiku del Mattino - Primavera

 

Scrosci di pioggia
Sotto un colmo riposa

Un gardellino
(lg)

 

Haiku del Mattino - Primavera

 

Sere di marzo
Sul selciato bagnato

Petali nuovi
(lg)

 

Senryu del Mattino

 

Raccolgo i cocci
Il gatto indifferente

Sembra innocente
(lg)

 

Haiku del Mattino - Autunno

 

Pioggia battente

Sbocciano poco autunnali
Ombrelli a fiori

(lg)

Haiku del Mattino - Estate

 

Un solo fiore
Spicca nel prato incolto
Rosso carminio

(lg)

 

Haiku del Mattino - Estate

 

Cade una foglia
Preludio d'autunno
Sul prato verde


(lg)

 

Senryu del Mattino - Estate

 

Fa troppo caldo
Anche i fiori dipinti
Sono appassiti


(lg)

 

Haiku del Mattino - Estate

 

Il vento è freddo
Prima del temporale
Fiori di gelso


(lg)

 

Haiku del Mattino - Primavera

 

Il giorno scorre

Come un torrente in piena
Si getta a sera


(lg)

Haiku del Mattino - Inverno

 

Fine Febbraio
Amo l'ultima neve
Come la prima

(lg)

 

Senryu del Mattino - Inverno

 

Nevica ancora

L'inverno scodinzola
come un labrador

(lg)

 

Haiku del Mattino

 

Parole amare
Sul fondo della tazza
le foglie del the

(lg)

 

Haiku del Mattino - Notte

 

Lo specchio rotto
Riflette all'infinito
La luna piena

(lg)

 

Haiku del Mattino - Notte

 

S'è rovesciato
il secchio con la luna
Resta il riflesso
(lg)

 

Haiku del Mattino - Autunno

 

Spossato e spoglio
eppur si erge carico
Kako a novembre

(lg)

 

Haiku del Mattino - l'Alba

 

Prima del sole
E' blu di metilene
Il cielo terso

(lg)

 

Haiku del Mattino - Notte

 

Tetto di nubi
Eppur vedo le stelle
Chiudendo gli occhi

(lg)

 

Haiku del mattino - Estate

 

E' rinfrescato
Ora lamentiamoci
Dei Temporali

(lg)

 

Senryu

Un uomo solo
Con bei ricordi e un gatto
Non è mai solo

(lg)

 

Haiku del Mattino  - Estate

 

E' ancora agosto
Le foglie secche a terra

Parlan d'autunno


(lg)

Senryu del Mattino

 

La notte è buia
Ma il fiume sa la strada
E non si perde

 

(lg)

 

Senryu del Mattino

 

Se dimentico
E' perchè dimentico
Di ricordarmi

 

(lg)

 

Senryu del Mattino

 

Terra straniera
Eppure ogni sorriso
Lo riconosco

 

(lg)

 

Haiku del Mattino - Inizio Estate

 

Fa ancora freddo

Eppure ai tigli in fiore
Non interessa

 

(lg)

 


Haiku e Senryu di Loris Giopp - Non è permessa la divulgazione o la pubblicazione senza il permesso esplicito dell'autore

ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA DOUSHIN DOJO

 doushindojo@gmail.com

CF 91019280253   - Iscrizione ASC 32423 – Iscrizione CONI 306925

 

Contattami

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti